Chi Siamo | Note Legali | Copyright | Privacy

Via Valtellina 65 - Milano - Tel: 02-87241095 - P.I. 03221010964

 

Torino Mia City Web nasce con l'intento di creare la più grande comunità di negozi e attività presenti sul territorio di Torino. Si rivolge ai Commercianti, alle varie Associazioni, al Cittadino offrendo una vasta panoramica delle vie, le piazze di Torino, con i loro negozi e i servizi offerti, gli orari e tutto quello che può essere un'anteprima dello shopping.

 

La Tua EMAIL @torinomia.com

 

info@torinomia.com

 

 

.    .

Clicca qui per essere informato su...

Arredamento - Casa - Moda - Motori - Telefonia - Shopping online - Informatica

Provincia di Torino:

Rivoli

 

Comune di Torino

Mappa Torino

Feste e News a Torino

Storia di Torino

Curiosità a Torino

Informazioni su Torino

Milanomia Bergamomia Bollatesi

Novatesi Bresciamia Cremonamia

Comomia Varesemia MiaPadova

Novaramia Paviamia Brianzamia

MiaVerona Alessandriamia MiaBologna

Versiliamia Firenzemia MiaVenezia

MiaRoma Sardegnamia Luganomia

Liguriamia MiaTreviso VCOmia

Indice Categorie Commerciali

A

Abbigliamento

Abbigliamento divise
Abbigliamento lavoro Abbigliamento moto
Agenzie immobiliari Agenzie matrimoniali
Agriturismo Alberghi
Alimentari Aree camper
Argenterie Arredamento
Arredo bagno Articoli per feste
Articoli per ufficio Articoli regalo
Artisti Avvocati
Associazioni culturali  

B

Bar Bed and Breakfast
   

C

Campeggi Carpenterie
Cartolerie  
Casalinghi Cioccolaterie
Centri recupero tossicodipendenti
Cessione del quinto Climatizzazione
Complementi d'arredo Computer
Cornici  
Corsi vela windsurf catamarano
   

  D

Depositi  
Derattizzazioni Disinfestazioni

E

Erboristerie Estetica
   

F

Fabbro Fideiussioni
Fiere Finanziarie
  Fabbro
Fotografi Facchinaggio
Filosofie  
   

G

Gelaterie Giocattoli
   

H-I-J

Idee regalo

Idraulica
Imbianchini Industrie
Installatori Investimenti

L

 

   

M

Mutui Magazzino

Moto vendita

 
   

N

 

   

O

Officine

Officine auto sportive
Oggettistica  

P

Palestre Parrucchieri

Parcheggio

Pattinaggio
Pavimenti Pizzerie

Porte-Portoni

 
Prodotti per il corpo Pulizie
   

R

Religioni  
Ricostruzione unghie
Riparazioni  

Risparmio energetico

Ristoranti Ristrutturazioni
Rubinetterie  

S

Sale da te'

Sale eventi
Scuole  
Scuole vela windsurf catamarano
Serramenti Software House
Specchi Spedizioni

Studi tecnici

 
   

T

Trasporti Traslochi
   

U

   

V

Vasche da bagno

Vasi
Web Marketing  

 

         

 Vuoi che la tua attività venga trovata in internet?

Richiedi una pagina su TORINO MIA .COM con posizionamento nelle prime pagine dei motori di ricerca

Software per e-commerce

Realizzazione SITI WEB e CARRELLI (E-COMMERCE - VENDITA ON LINE)

Aruba.it - Registrazione nomi a dominio con spazio web illimitato a € 20.66 + iva annue
www.

Parking Suprema

 

Tutte le aziende inserzionate Free

Mercatino Gratuito

Inserisci il tuo annuncio Gratis

Affitto     Vendo     Compro     Cerco

Auto      Moto Cicli     Lavoro Offerte

Inserisci la Tua Azienda Gratis

 

 

UTILI

Comune di Torino

Polizia a Torino

Carabinieri Vigili del Fuoco
Guardia di Finanza Elenco Telefonico

Servizio Medico

Farmacie Torino

Ferrovie dello Stato

Aeroporto di Torino

Eliminare Virus

VARIE

50° Giulietta A/R       Museo Egizio

SPORT A TORINO

Torino Basket

Torino Calcio

 
Clicca per avere informazioni sull'Expo 2015
 

ALCUNI SITI REALIZZATI DA TORINOMIA.COM

www.manitta.it
www.milanomia.biz
www.imbianchinoimbianchini.com
www.unitecsrl.com
www.derisi.it
www.ilfornodellefantasie.it
www.abmotors.it
www.abconfin.com
www.lemuseonline.com
www.progetsystem.com
www.giannimura.it
www.stoffedarte.com
www.bellolicamini.it
www.abinformatica.com
www.caffetorino.it
www.naturalbiolifting.com
www.modaanteprima.com
www.abbigliamentogripmilano.com
www.eleonorascaramucci.com
www.lartigianodibrera.com
www.ivigna.com
www.gruppoidroterm.it
www.centroscale.it
www.progettogmilano.com
www.orloexpress.com
www.gioiellisas.com
www.centrostudioarredi.com
www.elineitalia.com
www.civerarestauri.it
www.giavafersrl.com
www.portarenza.com
www.longofrigo.it
www.alfasersrl.it
www.milanogiornoenotte.com

Torino Mia. Com

Come Arrivare:

 

In Auto:

Data la sua posizione, Torino rappresenta un’importante porta di accesso da e per l’Europa. Le uscite autostradali della città sono situate ai quattro punti cardinali garantendo, in questo modo, una viabilità veloce e snella.
Inoltre, attorno alla città, si allarga la tangenziale, che permette di raggiungere le varie zone del capoluogo piemontese senza dover attraversare la città.
A seguito l’elenco delle autostrade che servono la città di Torino e che la collegano alle altre città Italiane. A4 (Torino – Milano), A5 (Torino - Ivrea), A6 (Torino – Savona), A21 (Torino – Piacenza).
Il capoluogo piemontese è collegato anche con la Francia attraverso valichi importanti. L’autostrada A32, collega la città al Traforo del Frejus. Oltre a questo sono da ricordare il Traforo del Gran San Bernardo e del Monte Bianco.
Oltre all’autostrada a pagamento, la città di Torino è servita da una rete di statali, non a pagamento, che integrano la rete autostradale.

In Treno:
La città di Torino è servita dalle ferrovia attraverso una fitta rete di interscambi. Le Stazioni cittadine sono quattro dislocate nelle diverse parti della città.
A seguito le stazioni dei treni e i collegamenti specifici con le alte città italiane ed Europee.
La stazione Dora è specializzata nel collegamento navetta con l’Aeroporto.

 

In Aereo:

La città di Torino è dotata di aeroporto, il Sandro Pertini, situato a circa 16 km dalla città. É possibile raggiungere anche la città dall’Aeroporto di Malpensa, che dista, però più di 100 km da Torino.

 
“Et Hannibal movit ex Taurinis”
E' lapidario il tono usato da Tito Livio per fissare l’immagine dell’esercito cartaginese che si allontana da Taurinum, ridotta ad un cumulo di macerie fumanti. Siamo nel 218 a.C., al principio della Seconda Guerra Punica, conflitto di portata mondiale che vide schierarsi su fronti contrapposti Cartagine, la mitica Byrsa (“pelle d’orso”) fondata da coloni fenici di Tiro nell’814 a.C., potenza egemone nel Mediterraneo occidentale a lungo conteso ai Greci, e Roma, intenzionata a proiettare su un’area più vasta il predominio politico già consolidato in ambito italico con la sottomissione delle poleis magno-greche. La presa di Reggio (270 a.C.) portò Roma a contatto diretto con Cartagine, innescando la contesa per il controllo della Sicilia, allora divisa tra la sfera d’influenza cartaginese e quella greca, con linea di confine definita dal fiume Alico. La Prima Guerra Punica si concluse con il passaggio della Sicilia sotto il dominio di Roma, che inquadrò l’isola come “provincia”, attribuendo una connotazione territoriale ad un termine che originariamente designava la sfera di competenza di un qualsiasi magistrato e che, da quest’epoca in avanti, si affermò in Occidente come criterio cardine della distrettuazione amministrativa, e impose come forma di prelievo fiscale la “decima”, confermando un modello già sperimentato da Gerone di Siracusa. Nell’interludio tra la Prima e la Seconda Guerra Punica, il dinamismo della famiglia dei Barcidi prevalse sul moderatismo dei conservatori, desiderosi di accantonare la competizione con Roma per orientare la politica espansionistica di Cartagine verso l’entroterra africano. Ne scaturì un programma di potenziamento della presenza cartaginese in Spagna che riaccese la rivalità con Roma, temporaneamente sopita dalla conclusione del Trattato dell’Ebro (226 a.C.) che tentò di stabilizzare il quadro politico fissando al fiume Ebro il confine tra l’area cartaginese e quella rientrante nell’orbita romana. La città di Sagunto, alleata di Roma sin dal 232 a.C., si trovò inserita nella fascia territoriale assegnata a Cartagine e da questa incongruenza, forse dovuta ad approssimazione o, più probabilmente, ad uno stratagemma della diplomazia romana per riacutizzare la ferita mai del tutto ricucita tra le due superpotenze, derivò il casus belli che causò la ripresa dello scontro, preannunciato dall’assedio posto alla città da Annibale, acclamato generale nel 221.
Respinte le condizioni di pace formulate da Roma (consegna di Annibale e rinuncia a Sagunto), più simili come tenore ad un ultimatum che ad una proposta di accordo, l’esercito cartaginese si apprestò a concretizzare il piano d’attacco predisposto da Annibale, che ruotava attorno all’obiettivo di accerchiare Roma portando la guerra sul suolo italico e raccogliendo l’appoggio delle popolazioni oppresse dalla politica egemonica latina. Emissari insubri avevano già assicurato la propria adesione al disegno anti-romano di Cartagine ma il fronte favorevole ad Annibale avrebbe potuto attrarre a sé tutte gli aggregati etnici o statuali preoccupati dall’espansionismo romano, dalle tribù celto-liguri della Gallia Cisalpina, umiliate a Capo Telamone nel 225, alla dinastia macedone, che vedeva pregiudicati i propri interessi dal ridimensionamento politico della regina illirica Teuta, punita da Roma in quanto fomentatrice degli atti di pirateria che compromettevano la tranquillità dei commerci nell’Adriatico.
L’iscrizione lasciata nel 203 da Annibale nel tempio di Era Lacinia consente di misurare l’equilibrio tra le forze in campo: l’esercito cartaginese constava di 20.000 fanti e 6.000 cavalieri, cui vanno sommate le truppe di stanza in Spagna e in Africa per un totale di 70.000 uomini, cifra grosso modo equivalente alla consistenza numerica delle legioni romane. L’immaginario degli antichi era stato colpito dall’impresa di Annibale sia per la risonanza delle traversie affrontate sulle Alpi dall’esercito cartaginese, composto in larga parte di mercenari numidici, mauri, greci e celto-liguri, sia per il corteo di trentasette elefanti accodati alle truppe che finirono per soccombere alle avversità climatiche, tanto che soltanto un esemplare, malconcio, giunse alle porte di Roma. La visione dei pachidermi non atterrì i Romani, che s’erano già imbattuti nell’esercito del principe dell’Epiro, Pirro, composto, secondo una consuetudine greca, anche di un certo numero di elefanti, ma suscitò sorpresa tra i Celti di montagna.

ALCUNI SITI CON SHOPPING ON-LINE REALIZZATI

 DA TORINOMIA.COM

http://www.milanomia.biz

www.lafabbricadelleperline.it
www.neratoffoli.it
www.naturagreen.com
www.galleriadellesorprese.com
www.intimolingeriesexy.com
www.antichitavecchiamilano.com
www.otticafashioneyes.com
www.ortopediadinardo.com

Elenco Vie

Via R. Fattorelli

Corso Garibaldi

C.so Inghilterra

Via San Quintino

 

. .

Torino Mia City Web è il portale del cittadino di Torino, con fotografie delle attività, negozi, le vie, piazze particolari, ricco di Shopping, Negozi di Abbigliamento, Occasioni nel Mercatino, Servizi Utili, Orari, Mappe di Torino, Trasporti di Torino, Voli, Treni, Fs, Ricerche di collaborazione, nella sezione Lavoro, Vendite di Automobili, Bici, Moto, Fumetti, Affitti, Vendite case, Appartamenti, Ville nella sezione Vendo e Affitto, Officine, Centri revisioni, Concessionarie, Autosaloni, Panetterie, Bar, Ristoranti, Pub, Pizzerie, Abbigliamento, Abbigliamento bimbi, Abiti sposa, Abbigliamento lavoro, Arredamento, Arredamento per la casa, Arredamenti etnici, Arredamento design, Arredamento bagno, Arredamento classico, Articoli regalo, Alberghi, Automobili, Auto nuove, Auto usate, Autosaloni, Auto vetri, Autolavaggi, Autorimesse, Alimentari, Alimentari esteri, Antiquariato, Antiquari, Argenterie, Anti aging, Antifurti Allarmi casa, Bar, Birrerie, Benzinai, Biancheria per la casa, Bigiotterie, Benessere, Bellezza, Cartolerie, Copisterie, Computer, Colorifici, Consulenze aziendali, Centri di istruzione, Cioccolaterie, Concessionarie, Carrozzerie, Calzature, Casalinghi, Cornici-Specchi, Centro estetico, Coltellerie, Cristallerie, Cucine, Decorazioni, Divani, Drogherie, Distributori automatici, Edicole, Enoteche, Elettrodomestici, Estetica, Erboristerie, Frantoi, Frutteti, Gallerie d'arte, Gioiellerie, Gelaterie, Garage, Gommista, Giocattoli, Gastronomie, Giardinaggio, Hotel, Idee regalo, Internet, Immobiliari, Imbianchini, Idraulica, Intimo, Imprenditori, Illuminazione, Jeanseria, Lista nozze, Lampade, Lavaggio auto, Moto, Cicli, Moto Nuove, Moto Usate, Macellerie, Materassi e letti, Maneggi cavalli, Maglieria Cashmere, Orologerie, Officine auto, Officine moto, Oggettistica, Ottica - Occhiali, Parrucchieri, Pizzerie, Pub, Palestre, Pesca Sport, Piastrelle, Prodotti per il corpo, Pasticcerie, Panetterie, Profumerie, Porcellane, Pescherie, Pelletterie, Pelliccerie, Ristoranti, Ristoranti cinesi, Ristoranti Pizzerie, Ristoranti etnici, Ricevitorie, Ristrutturazioni, Revisioni, Rubinetterie, Salumerie, Spaghetterie, Sushi bar, Scuole, Salute, Solarium, Sale giochi, Spedizioni, Sedie Tavoli, Serramenti, Telefonia e Accessori, Tabaccherie, Tessuti per l'arredamento, Tappezzieri in stoffa, Telerie, Tappeti, Tende, Tendaggi, Vetri auto, Vitamine.

MilanoMia Srl - Via Valtellina 65 - 20159 Milano - REA: MI1980420 - P.I. 07766300961 - Capitale Sociale 10.000,00 I.V.

 

www.torinomia.com

Copyright 2009 Torino Mia .com

E' vietata la riproduzione e l'utilizzo delle foto senza il consenso dell'autore manitta@aruba.it

Powered by Milanomia.com